• Read 523 times
  • Print
  • Email
  • Add new comment

Di un nuovo cestino pasquale fai da te

E' arrivata la primavera e con essa anche tanta tanta voglia di fare!

Questa settimana ho iniziato a tirar fuori dallo scatolone pasquale le decorazioni che avevo conservato, ma come spesso succede, molte non mi piacciono più, vuoi che hanno decorato tante volte casa, vuoi che sono passate di moda, sta di fatto che ho davvero ben poco!

Così ho rimesso la maggior parte delle cose nello scatolone perché ovviamente non si butta quasi mai niente in casa mia, qui vige la "sacra legge" del TUTTO SI TRASFORMA :)!!! Quindi bisogna mettersi a lavoro e creare nuove decorazioni, in questo modo ne approfitto per creare anche nuovi contenuti per questo blog.

Da dove iniziare?!?! Ho pensato che fosse carino partire da un nuovo cestino fai da te. Quelli che trovi qui ormai sono davvero piccoli per Carolina e così ne ho disegnato uno nuovo a forma di coniglietto.

Ho disegnato il coniglio e dopo averlo "scannerizzato" ne ho fatto un template, un modello con photoshop (ancora non tanto perfetto per dire la verità, bisogna sempre migliorarsi!) così anche tu potrai rifarlo.

Comunque, dopo aver stampato il cartamodello, ho sistemato un po' le misure ed è uscito fuori questo dolce cestino rosa a forma di coniglio con una morbida codina a pompon.

cestinopasquale

Per poterlo realizzare ti serviranno:

MATERIALI E ATTREZZATURA

- cartamodello (lo trovi in fondo al post)

- feltro rosa

- pezzetti di pannolenci rosa, bianco, fucsia, verde e nero

- lana bianca o panna per un pompon

- forbici

- colla a caldo

- penna gel cancellabile 

- un po' di trucco per colorare le guanciotte. 

E ora dopo aver organizzato il materiale passiamo all'esecuzione:

PROCEDIMENTO

1. Stampa il modello che trovi in fondo alla pagina e ritaglialo.

2. Riporta la sagoma del coniglio sul feltro rosa con una penna gel cancellabile (così dopo con un po' di calore andrà via!). Ripeti questa operazione per due volte e poi passa a ritagliarle.

cestinopasquale

3. Ritaglia, sempre dal feltro rosa, una striscia per la base del cestino (un rettangolo lungo 22 cm e largo 6 cm) e con la colla a caldo fissala alle due sagome che hai ritagliato prima come nella foto qui sotto.

cestinopasquale

4. Dai vari ritagli di pannolenci ricava due roselline fucsia, due rosa e due bianche. Ti basta tagliare il pannolenci a mo di cerchio ( come puoi vedere il mio non è per niente perfetto, ma poi le roselline vengono comunque bene) e poi sempre con le forbici vai a creare una spirale. Dal pannolenci verde ritaglia 4 foglioline e da quello nero i due nasini e i due occhi.

cestinopasquale

5. Dalla lana che hai scelto fai un piccolo pompon (il mio ha un diametro di 5 cm) e attaccalo su di un lato della base, mentre il manico (un rettangolo di 2 cm x 28 cm sempre nel feltro rosa) attaccalo alla base delle orecchie come nella foto sotto.

cestinopasquale

5. Attacca fiori, foglie, nasi e occhi con la colla a caldo. E per finire aggiungi le guanciotte con un po' di trucco.

cestinopasquale

Spero di essere stata abbastanza chiara nella descrizione dei vari passaggi, ma comunque credo che sia semplice farlo, non lo credi anche tu?!

Qui sotto, cliccando sull'immagine puoi scaricare il cartamodello in formato pdf.

cestinopasquale

 

Ti saluto augurandoti un buon weekend!

Che Dio ci benedica sempre!!!

Imma

 

*** La mia board su Pinterest easter dove puoi trovare tantissime idee !!!

Add comment


Security code
Refresh