• Read 3495 times
  • font size decrease font size increase font size
  • Print
  • Email
  • Comments (6)

Zeppole di San Giuseppe

Come da tradizione, per la festa del papà qui da noi si fanno le "Zeppole di San Giuseppe" e così non poteva mancare questa ricetta sul blog!

La pasticcera di oggi però è.... mia zia Antonella (ricordi la ricetta della Torta Pinguì?!). E per questa occasione speciale ho deciso di fare un tutorial fotografico di tutte le fasi per realizzare queste prelibate Zeppole, ovviamente fritte! 

La realizzazione è un pò lunga anche perchè mia zia non usa planetaria, robot da cucina e così via, ma solo le mani per impastare tutto.


Zeppole di San Giuseppe

                    quantità: 40-45 circa                  tempo prep.: 1h                  tempo cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 800 grammi di farina
  • 1 litro di acqua
  • 200 grammi di margarina
  • 15 uova a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 limone grande
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero a velo
  • amarene sciroppate (40/45)
  • crema pasticcera (fatta con 1 litro di latte)

paletta colori delle zeppole di san giuseppe

 

Preparazione

tutorial fotografico 1 delle zeppole di san giuseppe

  1.  Prendi una pentola dal fondo spesso e versaci l'acqua.
  2.  Grattuggia la buccia del limone.
  3.  Aggiungi il cucchiaio di olio
  4.  e lascia bollire.
  5.  Poi versa tutta la farina e mescola velocemente con un cucchiaio di legno lasciando sempre la pentola sul fuoco.
  6.  Continua a mescolare fin quando l'impasto non si staccherà dalle pareti della pentola (come per la pasta choux!)

tutorial fotografico 2 delle zeppole di san giuseppe

 7. Metti l'impasto su un piano e lascia raffreddare. (Mia zia lo lavora per eliminare eventuali grumi di farina!)

 8. Una volta freddo aggiungi uno/due uova alla volta e

 9. impasta!

 10. Aggiungi poi la margarina continuando ad impastare

 11. e infine la bustina di vanillina.

 12. L'impasto è pronto e come dice zia Antonella "è morbido come una crema!".

tutorial fotografico 3 delle zeppole di san giuseppe

 13. Metti a scaldare l'olio in una padella dai bordi alti.

 14. Prepara un rettangolo di alluminio e bagnalo nell'olio che si sta scaldando.

 15. Metti l'impasto in una sac à poche con bocchetta a stella e forma un cerchio

 16. e poi un altro sopra.

 17. Versa la zeppola nell'olio immergendola con l'aiuto del foglio di alluminio (attenzione: non scottarti!).

 18. Quando sono belle dorate toglile dall'olio e lasciale asciugare su un foglio di carta assorbente.

zeppole di san giuseppe con zucchero a velo

E qui mia zia che spolvera abbondante zucchero a velo prima della crema.

Poi con la sac à poche, con una bocchetta a stella più piccola, fai un giro di crema sopra la zeppola e per fine una bella amarena sciroppata (fatta da me) e altro zucchero a velo!

zeppole di san giuseppe con crema e amarene fatte in casa

E questo è tutto!

Un grazie di cuore a zia Antonella per la sua pazienza, per le sue fantastiche ricette e per la sua grande voglia di condividere!!

Ciao, Imma.

 

Una novità: con la paletta colori di questo post partecipo al mio primo linky party!!!
Casperlatesta

Comments  

Kiki
# Kiki 2015-03-06 16:47
Mamma mia che buone! e sono davvero bellissime! mi piace molto l'idea della palette dei colori, davvero cool!
se volessi linkare la tua ricetta con questa palette che vale una moodboard al mio linky party ne sarei davvero felice!
Reply
sweet behe
# sweet behe 2015-03-06 21:36
Kiki grazie davvero per la visita e per i commenti! Parteciperò con gioia al tuo linky party! Quindi... a presto!
Reply
Tina
# Tina 2015-03-09 11:20
Anche dalle mie parti si preparano le zeppole per S. Giuseppe. Ma la mia ricetta è un pò diversa. Devo provare la tua per vedere se il sapore è uguale. Grazie per aver condiviso. Buona giornata. Tina
Reply
sweet behe
# sweet behe 2015-03-09 13:36
Grazie a te per la tua visita e per il tuo commento (sempre enormemente graditi)!!! Ma ora hai lasciato me con una grande curiosità: com'è la tua ricetta?........ Ciao Tina!!!
Reply
Carla
# Carla 2015-06-16 20:29
:lol: Lo máximo,,que maravilla de receta,gracias por compartir con el tutorial es muy fácil de hacerlo para mis hijos que lo adorarán .Me encanta tu blog. Lo haremos para el día del padre también...jeje muchas veces.
Reply
sweet behe
# sweet behe 2015-07-01 19:39
Perdona por la tardanza en la respuesta. Muchas gracias por tus comentarios, me encantarìa saber como te ha salido y si le ha gustado a todos. Abrazos!
Reply

Add comment


Security code
Refresh